ARTEFFETTO nasce nel 1989 su iniziativa di un gruppo di nove danzatori agguerriti (Alessandra Scaffei, Corrado Canulli, Cristina Ginevri, Giorgia Cappelli, Laura Morandini, Luciano Pasini, Roberto Bonora, Sarah Taylor e Silvia Califano) decisero di costituirsi in una Cooperativa di lavoratori, per potersi sentire finalmente fieri e soddisfatti di cosa danzavano in scena.

Acquistarono coreografie di artisti stranieri e italiani (Carlos Iturrioz, Michela Barasciutti, Charles Vodoz, Michelle Ellis, Thierry Parmentier, Sarah Taylor e Corrado Canulli) e le rappresentarono in Italia e all'estero, da Lausanne a Messina, da Ljubljana a Torino), riscuotendo sempre consensi di pubblico e recensioni lusinghiere dalla stampa.
Sull'onda di questo successi, tante sono state le richieste di collaborazione, portando i nostri a spaziare anche in altri campi: dall'organizzazione di sfilate di moda alla produzione di spettacoli ed eventi, dalle partecipazioni televisive alla realizzazione di documentari e film, dalle conferenze a tema alla docenza e alla creazione di un Centro di formazione.

Arteffetto ha collaborato con la Fondazione Lirica Giuseppe Verdi, il Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda per i Servizi Sanitari, l'Università degli Studi, il Museo Revoltella, La Contrada Teatro Stabile, le associazioni Actis, GiocoMondo, Palacinka e il CNA di Trieste; il Teatro Stabile del Friuli Venezia-Giulia; il Mittelfest di Cividale del Friuli; l’Associazione Internazionale Festival dell’Operetta; le associazioni Sipario! di Fagagna, Studiodanza di Maniago e Isadora di San Vito al Tagliamento; il Teatro Miela/Cooperativa Bonawentura; l'Orchestra Serenade Ensemble e il Comune di Muggia; Udine e Gorizia Fiere; l’Organizzazione dei Circoli Culturali Sloveni; l'Opera Giocosa del Friuli Venezia Giulia.

Sono state prodotte serate di danza, prosa e musica, commedie, video e documentari, sfilate di moda, installazioni e mostre fotografiche, rassegne video.

La stampa, nazionale ed estera, ha sempre sostenuto il lavoro della Compagnia giudicandolo con toni entusiasti.

Arteffetto è stata riconosciuta nel 2003 "Organismo culturale di rilevante interesse" ed è sostenuta dalla Regione Autonoma del Friuli-Venezia Giulia, dalla Provincia e dal Comune di Trieste.